Voucher postali scadenza





Buoni distribuiti presso le sedi Inps ( trova quella di riferimento la riscossione può avvenire presso tutti gli uffici postali entro 24 mesi dal giorno dellemissione.
Dall8 ottobre per chi non rispetta tali regole, sono previste multe da 400 a 2400 euro.Addio ai voucher dal 2018.Per maggiori approfondimenti sullabolizione dei voucher, sulle reazioni e su cosa succederà dopo ti rimandiamo allarticolo.I voucher inps sono sempre più usati per retribuire forme di lavoro occasionale e discontinuo. .SC52 (scaricabile dal sito inps, sezione Moduli così come anche per quelli ivi acquistati.Riscossione buoni lavoro, il leonardo da vinci information in kannada lavoratore che è stato pagato con i voucher, può riscuotere i relativi importi in diversi modi, anche in base a come sono stati acquistati dal committente: Buoni telematici : la riscossione può avvenire tramite linpscard (se attivata) o tramite bonifico domiciliato.Non ci sono limitazioni invece per le aziende che hanno un volume di affari sotto i 7 mila euro.Questi buoni sono una vera opportunità per alcune categorie, come ad esempio cassaintegrati, disoccupati, pensionati, studenti, lavoratori in mobilità.Diverso è il caso dei voucher in agricoltura: lutilizzo dipende dal volume daffari dellazienda.Visto che i voucher, come abbiamo detto, valgono ai fini contributivi se, per esempio, percepite indennità di mobilità e anche i voucher, l inps deduce dalla contribuzione derivante dallindennità gli accrediti contributivi che vengono dalle prestazioni di lavoro accessorio.I voucher inps cartacei sono inoltre disponibili nelle sedi territoriali inps e valgono solo per il servizio di baby sitting.La restituzione delle somme ai Committenti sarà effettuabile, a partire dal.Ovvio che la cosa non valga per le pensioni di invalidità ; chi è in cassaintegrazione o sta percependo l Aspi, miniaspi o Naspi.Una delle novità recentemente introdotta è che se i committenti sono imprenditori e professionisti devono acquistare i buoni solo in via telematica seguendo tale procedura e con queste modalità: sito Inps ; Tabaccai convenzionati inps FIT; Servizio internet Banking Intesa Sanpaolo; Banche Popolari abilitate.Rimborso buoni non utilizzati I datori di lavoro che hanno acquistato voucher e non li hanno utilizzati, possono chiederne il rimborso entro 24 mesi.Mutuando una terminologia tipica delle agenzie di viaggio per le quali con voucher si intende un buono per usufruire di particolari servizi durante una vacanza, un voucher inps non è altro che un buono in grado di regolarizzare un lavoro svolto in modo occasionale, senza che.E lInps a procedere automaticamente ai pagamenti: in caso di bonifico, bisogna recarsi a riscuoterlo entro la scadenza, che è il mese successivo alla data di emissione.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap