Tagli del maiale capocollo


tagli del maiale capocollo

Lo strato superiore della schiena del maiale è film da vinci code en francais detto impropriamente lardo.
Gola È la parte di grasso che va dalla testa alla spalla; si usa per salame stagionato, ma poiché tiene bene la cottura viene utilizzato anche per fare cotechino, zampone nonché i lardini della mortadella.I fegatelli I fegatelli non sono altro che pezzi del fegato del maiale rivestiti da un sottile involucro di tessuto grasso, che si presenta sotto forma di una sorta di rete.Diversamente, dopo un trattamento di salatura, viene arrotolata, insaccata e venduta come affettato.Sulla schiena o lombata, sotto il grasso, si trovano le carni più pregiate: la coppa o capocollo (lonza in Umbria e nel Lazio il carré (o arista, o lonza nelle regioni del nord il lombo e lo scannello.Il capocollo, il capocollo (chiamato anche coppa ) è un taglio del maiale situato tra le spalle dellanimale, appena sotto la testa.Dopo il macello, lanimale viene quindi suddiviso in più parti; di seguito le elencheremo tutte,facendo riferimento alla figura sotto riportata.Uno dei fattori che non dovete affatto sottovalutare, se volete preparare una grigliata di carne davvero impeccabile, è la scelta dei tagli da utilizzare.Quella grassa è ideale per la produzione di pancetta arrotolata, pancetta tesa ecc., mentre la pancetta magra rappresenta un taglio classico della carne fresca grassa di maiale.Lasciata invece distesa, tagliata in strisce di opportuna larghezza, affumicata e salata forma il bacon (o pancetta affumicata).Vi si ottiene il prosciutto cotto, oppure si la si suddivide in fesa e muscolo.Capocollo o coppa opportunamente mondata, rientra tra gli ingredienti del salame e del prosciutto cotto; anchessi costituiscono una pezzatura grassa della carne fresca di maiale.La carne di maiale rientra tra le carni bianche, in quanto dopo la macellazione assume un colere ben più chiaro rispetto a quelle delle carni rosse e delle carni nere ( selvaggina anche se alcuni la considerano comunque come carne rossa soprattutto per quanto riguarda.La lonza si può consumare arrosto o a fettine; Il Filetto ( 13 ) è un fascio muscolare con una forma allungata, che si trova proprio sotto la lonza.Tali caratteristiche rendono il capocollo particolarmente adatto ad essere cotto alla brace.È la parte usata per l'omonimo insaccato (.Se non stagionata né affumicata, la pancetta è perfetta per essere cotta alla brace.



Coppa o Capocollo ma può anche essere usata per arrosti o per farne fette da saltare in padella.
In cucina si utilizzano anche il musetto, le orecchie, le guance, i rognoni, il cuore e la trippa; senza dimenticare infine lutilissimo omento, una rete di grasso che avvolge lintestino, perfetta per la duplice funzione di tenere insieme e ammorbidire durante la cottura arrosti, involtini.
Lombo (o lonza si suddivide in tre parti: carré, lonza e capocollo.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap